Tic nervosi nei bambini: come correggerli

In alcuni bambini, i tic sembrano essere parte della sua personalità e non costituiscono un'interferenza nella vita quotidiana. Tuttavia, questi movimenti fisici o interferenza linguistica involontaria possono, in altri casi, diventare un vero e proprio peso per la qualità della vita di coloro che soffrono.

Spiega Carmen Ferrer, uno psicologo clinico e vice presidente della sezione clinica del Collegio degli Psicologi della Catalogna, questi tic hanno ampiamente significato e la causa inconsapevole, derivanti dal rapporto con una persona con la quale non v'è un anello importante di affetto e di solito sono il risultato di una prestazione o di comportamento che richiede la soddisfazione respinto.

Tra l'1% e il 6% dei bambini possono sviluppare un tic, anche se in molti casi è temporanea e non richiede un trattamento specifico. tic muscolari si verificano in gran parte nei bambini così benigne e transitori e solo sono invitati la sua cronicità e l'esistenza di gravi difficoltà nel normale sviluppo dei bambini di andare alla consultazione.

In molti casi, le persone colpite da un tic nervoso, minorenni o adulti, che frequentano uno specialista a causa di altri aspetti della salute mentale quali ansia, depressione o disturbi di apprendimento. Negli adulti, il tic può essere associata a situazioni di ansia o stress, ma anche traumi, come avvenuto durante l'infanzia.

Non confondere questi tic con coloro che hanno una base fisica e sono sintomi di disturbi neurologici, un gruppo di pazienti che è anche molto più piccolo e di solito seguire un trattamento farmacologico derivato dalla malattia.

Tra i tipi più comuni di tic, Ferrer rileva movimenti involontari degli occhi, testa o spalle, echolalia (ripetendo ciò che l'altro), coprolalia (dicono parolacce o legato al escatologia impulsivamente), graffi compulsivo o ripetitive schiarirsi la gola.

Come agire per correggere i tic nervosi

- Non incolpare il bambino e soprattutto non proibiscono eseguire tic, dal momento che si tratta di qualcosa che non può controllare e la repressione, piuttosto che di aiuto, possono aggravare la situazione.

- Dovresti rassicurare e spiegare che si tratta di qualcosa benigna, e la soluzione transitoria. Inoltre, si deve dare un sacco di sostegno in modo da poter superare possibile prendere in giro dagli altri bambini a scuola. Quando il bambino è accompagnato da ansia, stress o diminuito rendimento scolastico è necessario andare da uno specialista il più presto possibile.

- Parlate con il vostro bambino e chiedergli che cosa sta accadendo. A volte i bambini hanno una teoria che spiega il tic e può essere la chiave per sradicarla. Inoltre, prestare attenzione al momento in cui è iniziato ed esaminare le situazioni in cui si ripete.

- come farmaco, ma può favorire lo sviluppo di tic, non cura e hanno anche effetti collaterali, che richiede valutare l'opportunità di utilizzo. Prima di utilizzare farmaci deve considerare che i tic a volte scompaiono spontaneamente o da un trattamento con la psicoterapia.

- Situazioni di rabbia, paura o il rifiuto può portare a questi tic nei bambini dove ci sono lacune nella famiglia.

- Dobbiamo notare che il tic non è in realtà un avvertimento diretto contro gli altri, ma piuttosto un comportamento proprio involontario il cui destinatario unica di sé.