Primavera Detox

La primavera è un tempo naturale di disintossicazione, con tisane a base di erbe di pulizia, infusi, decotti, e tinture.

Primavera, un momento di rinnovamento, è un tempo naturale da fare disintossicazione a base di erbe. Anche se il corpo stesso disintossica naturalmente, con alcuni alleati di erbe e cambiamenti di dieta sottili, siamo in grado di aiutare gli aiuti il ​​processo. Le erbe, acqua, esercizio fisico e una dieta pulita in grado di sostenere il corpo, dando energia a entrare in una nuova stagione.

Bardana

radice di bardana ricchi di antiossidanti è un detergente sangue pregiato quando preparato come decotto o preso come tintura. A causa di questo e le sue proprietà antibatteriche è stato usato tradizionalmente per il trattamento di malattie della pelle tra cui eczemi, psoriasi, e l'acne.

Come prendere esso: radice di bardana può essere selvatici raccolti o acquistati presso negozi di alimenti naturali o nella sezione dei prodotti negozio di alimentari sotto il suo nome giapponese, gobo, e può essere aggiunto alla zuppa di creare un pasto di pulizia unico.

Dente di leone

Erboristi hanno usato il dente di leone come medicina da tempo immemorabile. I composti flavonoidi amari in radici di tarassaco e foglie conferiscono alla pianta le sue proprietà diuretiche, che a loro volta si pensa per contribuire a purificare il sangue e il fegato, allevia gli spasmi muscolari, e ridurre l'infiammazione.

Radice

proprietà digestive e amaro di radice di tarassaco si pensa di essere utile nella disintossicazione del fegato; trattamento dei disturbi digestivi come indigestione, bruciore di stomaco, e costipazione; e contribuendo a stimolare l'appetito.

Come prenderlo: Dente di leone di root può essere preso come decotto o tintura. Molto giovane primavera radici di tarassaco può essere mangiato come un vegetale nutriente. Come altri ortaggi a radice, radici di tarassaco possono essere bollite, al forno, o dadini e aggiunti alle zuppe.

Le foglie

foglie di tarassaco sono elevati in elettroliti sodio e potassio, quindi possono contribuire a sostenere i reni come un diuretico naturale per contribuire ad aumentare la diuresi, permettendo al corpo di ridurre la ritenzione idrica in caso di edema.

Come prenderlo: foglia di dente di leone è un verde nutriente, ad alto contenuto di calcio e vitamine C ed E. Può essere consumato fresco in insalata o al vapore e ha aggiunto a fritture e minestre, e può essere utilizzato anche freschi o secchi come un tè .

Ortica

foglia di tè di ortica è stato utilizzato tradizionalmente come purificatore del sangue, per aiutare l'efficienza dei reni e fegato, e come blando lassativo e diuretico. E 'un ottimo rimedio da utilizzare in primavera, in quanto ha proprietà antistaminiche, per alleviare i sintomi delle allergie quali starnuti e prurito, lacrimazione e per eliminare il muco eccessivo causato da irritazioni polmonari allergia indotta. chi soffre di eczema possono anche beneficiare di ortica compresi nel loro repertorio a base di erbe.

Ortica è stato utilizzato anche per contribuire ad alleviare l'infiammazione artrite, gotta, e irritazioni rene, e può essere fatto in sciroppo nutriente o un infuso di tè per l'anemia, in quanto è alto contenuto di ferro.

Come prenderlo: le radici di ortica può essere preso come un infuso o tintura, mentre i gustosi, nutrienti foglie aggiungere una spinta di vitamine, minerali e proteine ​​ad ogni pasto.

succo di ortica può essere fatta con l'aggiunta di giovani foglie fresche di un frullatore e copertura con acqua, tendendo, e prendendo il succo in porzioni cucchiaio: aggiungere il succo di 2 cucchiai a 1 tazza di acqua, bere fino a 3 tazze di succo diluito al giorno.

Menta piperita

Un infuso di menta piperita può fare una buona birra mattina come si dice per stimolare e aiutare chiaramente una mente stanca così come il muco in eccesso del mattino. Come analgesico, è stato utilizzato per aiutare a deviare un mal di testa in arrivo e come digestivo per contribuire ad alleviare la nausea, entrambi possibili sintomi del processo di disintossicazione.

Considerato una pianta con le qualità amaro, menta piperita è anche pensato di agire come un purificatore del sangue e come diaforetica che aiuta ad eliminare le tossine attraverso la promozione di sudore.

Come prenderlo: aromatico tè foglia di menta piperita è pieno di naturali vitamine e minerali, tra cui calcio e magnesio. Bere tè alla menta è pensato per aiutare il sistema di digestione e la facilità indigestione, gas, bruciore di stomaco e ulcere.

Cardo mariano

Ricchi di antiossidanti semi di cardo mariano sono un disintossicante del fegato noto nei circoli di salute naturale. prove di ricerca clinica hanno esaminato il suo valore nell'aiutare il fegato guarire da malattie come epatite e cirrosi causate da eccessivo di alcol.

Come prenderlo: cardo mariano è principalmente preso terapeuticamente come tintura in quanto il principio attivo, la silimarina, non si dissolvono facilmente in acqua.

psyllium buccia

Psyllium è una fibra dietetica solubile che agisce come un lassativo per la stipsi, ma può anche aiutare ammassare sgabello in caso di diarrea. Quando l'acqua viene aggiunta alla polvere di buccia di psyllium, si crea una consistenza di gelatina-like che aiuta a spostare i rifiuti dal colon.

Utilizzando psyllium regolarmente può aiutare a ridurre il colesterolo, aiutare la sindrome dell'intestino irritabile e le emorroidi, e regolare i livelli di zucchero nel sangue.

Come prendere: Prendere psyllium al mattino o prima di dormire. Aggiungere la polvere 1 cucchiaino di acqua calda 1 tazza, mescolare bene e bere immediatamente, in quanto sarà addensare rapidamente. E 'molto importante quando si utilizza psyllium di bere molta acqua.

Parole di cautela

Non intraprendere una disintossicazione a base di erbe in caso di gravidanza o l'allattamento. Consultate il vostro medico se avete dei dubbi prima di iniziare una disintossicazione a base di erbe.

Se la disintossicazione è fatto rapidamente o troppo in profondità, può causare alcuni sintomi molto a disagio, come sbalzi d'umore, letargia, stanchezza, eruzioni cutanee, diarrea, gas, gonfiore e mal di testa. Se questo accade, tagliare le erbe, bere più acqua, e ricordarsi di riposare e andare al proprio ritmo. un

Gli alimenti per includere-ed evitare-durante una disintossicazione

Preparare i propri rimedi

Tè: infusi di luce realizzati con fiori freschi o secchi, foglie, semi, frutti, radici o brandelli di una pianta

Infusi: macerazione più tempo di quanto tè rende infusioni generalmente di colore più scuro e più piene di gusto, e consente più dei costituenti solubili nell'acqua della pianta, come minerali, vitamine, e varie altre proprietà medicinali per essere rilasciato

Decotti: realizzati dalle parti più dure della pianta, come le radici e la corteccia, da ebollizione in un pentolino fino a 20 minuti

Tinture: molto concentrato, hanno una lunga durata, e realizzati con alcool o glicerina vegetale per estrarre le proprietà medicinali della pianta; può essere aggiunto al succo, acqua, tè, o frullati

Regola del pollice

Per fare un tè, infuso o decotto seguire queste indicazioni:

  • erbe secche: aggiungere 1 cucchiaino di erbe secche di acqua bollente 1 tazza.
  • Erbe fresche: aggiungere 1 cucchiaio erbe fresche di acqua bollente 1 tazza.

Tags

Pulizia la disintossicazione disintossicante tossine ambientali rimedi erboristici erbe tossine Ridurre
Articolo precedente Probiotici per la Vita
Articolo successivo Herbal Medicine