I primi amici in educazione della prima infanzia

Quando il bambino / inizia una scuola, si dovrà aprirsi a nuove persone. Fino ad ora, i genitori erano stati migliori amici e non aveva bisogno di nessun altro per divertirsi. Tuttavia, in questa fase che inizia, poco vi piace con gli altri bambini della sua età, le sue prime compagni di gioco.

Amiguitos iniziare ad avere oggi è un passo molto importante che permetterà di allenarsi nelle relazioni sociali di fronte al futuro. Ma non fare errore; queste amicizie non sopravvivono nel tempo, dato che non è la stessa amicizia di quattro o cinque anni dell'adolescenza, più forte e più matura. Mentre il nostro figlio è piccolo, gli altri giocatori sarà proprio questo, colleghi che imparare a relazionarsi e coesistono.

Socialità dei bambini, un processo naturale

Durante questa fase, vedremo che il comportamento di nostro figlio con gli altri bambini non sarà mai in funzione, anche se possono trascorrere ore a giocare. Vedremo che, sebbene settimane passano senza vederli, non prendono mai troppo. Quando di nuovo insieme sarà molto felice e giocare con loro come al solito. Inoltre osservano che spintoni, lotte e le cattive maniere sono comuni tra loro è che a questa età non hanno ancora sviluppato la sensibilità necessaria per le relazioni sociali.

Socialità è un processo naturale che cambierà nel corso degli anni. Quando il nostro bambino raggiunge l'adolescenza dare gli ultimi passi verso la piena maturazione sociale. Solo allora si sarà in grado di formare e mantenere le amicizie. non si desidera più essere amici con i suoi amici per soddisfare i propri bisogni, ma anche quelli degli altri. Ma mentre è piccolo, le loro relazioni sociali si basano principalmente su altri aspetti come la società, la vicinanza, interessi comuni o interessi simili.

Come aiutare a fare gli amici

Anche se un bambino che non ha frequentato scuola materna prima di tre anni può avere la stessa socializzazione un'altra che ha fatto. In questa parte, i genitori devono essere di grande aiuto per il nostro figlio quando abbiamo socializzare e lavorare diversi punti:

1. Comunicazione: Fin dall'inizio dovrebbe essere fluido, dinamico e affettuoso.

2. si prende per il parco di abituarsi a interagire con gli altri bambini.

3. organizzare tour con altre famiglie che hanno figli di età simili.

4. Rendere i rapporti semplici, invitando i propri amici a casa.

Perché sono amici così importanti?

Che cosa dovremmo mai rinunciare è quello di avere amici nostro figlio. E 'vero che il periodo sensibile dell'amicizia venire più tardi (tra i 12 ei 15 anni), ma questo non può essere una scusa per non lavorare questo aspetto dei nostri figli. Se otteniamo che a poco a poco si abituano a vivere insieme, a rispettare, per sviluppare e rafforzare certe abitudini allora dobbiamo in gran parte su strada asfaltata. le amicizie di nostro figlio ti fanno crescere come persona, oltre che insegnare ed educare.

Ciò che deve essere preso in considerazione

- Il gioco è un buon modo per educare il nostro figlio di amicizia e di fraternità. Pertanto, dobbiamo sforzarci ogni giorno per dedicare un po 'di tempo a questa attività.

- Non permettiamo nostro figlio a diventare un bambino a casa troppo. Questo isolamento potrebbe essere dannoso per lui domani.

- Ci sono bambini che non sono così abili a fare nuove amicizie come gli altri. Potremmo dover essere noi a dare una spintarella gentile.

- Dobbiamo sviluppare gradualmente la loro autonomia regolata alla loro età. Non fare nulla per il bambino di essere in grado di eseguire da solo.

- Si consiglia di non insistere davanti alla gente se mai non si vuole dire ciao o giocare con gli altri bambini.

- Chiediamo insegnanti come si riferisce ai bambini della tua classe, possono essere di grande aiuto per rafforzare la capacità del nostro bambino di adattarsi ai suoi nuovi compagni di squadra.