Fermare gli eccessi di Natale

Cene intorno al tavolo hanno un ruolo importante durante le vacanze. Tuttavia, possono trasformarsi in un incubo se non misuriamo all'ora di pranzo. Se questo Natale significa per fermare gli eccessi di Natale, la chiave è quello di controllare l'indigestione, un disturbo transitorio che si verifica all'improvviso, quando non moderata assunzione di alcol e cibo.

I menu di Natale della famiglia sono di solito abbondanti. Per cominciare, abbiamo gli antipasti, per poi proseguire con un secondo piatto ripieno (carne o pesce con verdure, patate, ecc), innaffiato da vini e altre bevande alcoliche e tutto questo va aggiunto il dessert. Se ciò non bastasse, come il finale hanno torrone di Natale, marzapane e tutti i tipi di dolci. In breve, sono piatti molto pesanti prima dobbiamo stare attenti.

Difficile digestione delle vacanze

Proteine, grassi e cibi che contengono queste tossine rappresentano un problema per il corpo durante l'esecuzione di digestione, in quanto è in grado di assimilare il suo alto contenuto. Questo è dove i primi sintomi di indigestione, che sono la nausea, mal di stomaco, gonfiore e dolori del gas cominciano. A causa di questi eccessi, molte persone vedono in questo momento come una festa allegra e divertente diventa un periodo di disordini.

Indigestione noto anche con il nome di dispepsia, ed è una condizione temporanea che si verifica improvvisamente durante il processo di digestione e che può essere causata da diversi fattori. Per la sua base temporanea e ad hoc non grave e presto il problema scompare. Tuttavia, alcune persone possono soffrire di indigestione cronica. Ma qual è la causa di questo disturbo? Principale "colpa" sono gli acidi ed enzimi che sono responsabili per l'esecuzione del processo di digestione. Sono molto potenti e la sua produzione in eccesso provoca danni alle membrane dello stomaco, con conseguente dolore e disagio.

Consigli per prevenire l'indigestione di Natale

- Vieni controllato maniera e gradualmente. Gli esperti raccomandano che si tenta di mangiare tutto, ma in piccole quantità anche questo Natale.
- Evitare di andare a letto poco dopo aver mangiato, perché la digestione è più lenta di notte e può causare bruciore di stomaco. Per questo motivo, lascia un intervallo di due o tre ore tra cena e prima di coricarsi.
- sostituire il caffè dopo aver mangiato infusi. Mentuccia, camomilla, anice o menta sono molto digestivo.
- Fare un pranzo leggero, se si sa che durante la notte andando a fare qualsiasi eccesso o una cena abbondante vi aspetta.