Evitare una vita sedentaria tra i bambini sotto i cinque anni

L'attività fisica è essenziale per molte ragioni. I nostri muscoli e le ossa ci permettono di muoverci e come tale lo facciamo, per una vita con l'esercizio fisico è sinonimo di uno stile di vita sano è aggiunto come cibo adeguato. Perciò è molto importante il movimento ed evitare una vita sedentaria, e ancora di più dalla prima infanzia.

Come pediatri spiegano l'Associazione Spagnola di Pediatria AEP, tutti a tutte le età, indipendentemente dal loro sesso e stato di salute, che possono beneficiare di essere fisicamente attivi. Nel caso dei bambini, per natura "tendono a muoversi e non fermarsi, soprattutto quando sono giovani", ma il fatto è che la società "non prevede per i bambini di essere attivi all'aperto o in casa."

E 'sempre più comune per i bambini molto piccoli rimanere seduto e impiegano tempo "in attività che non richiedono movimento" qualcosa che non dovrebbe essere incoraggiata. Pertanto, queste raccomandazioni dà il Ministero della Salute al minimo da raggiungere, per età, per migliorare la salute.

raccomandazioni di esercitazione per i bambini sotto i 5 anni

1. L'attività fisica

Per i bambini non ancora a piedi, si raccomanda di "promuovere l'esecuzione di attività fisica più volte al giorno, con giochi sul pavimento in bagno, e ambienti sempre sicuro per loro."

Nel frattempo, per i bambini che non camminano, è ancora presto per praticare lo sport e l'esercizio fisico come farebbero i bambini di età superiore o gli adulti. sono consigliate le attività Pertanto, strutturati e gioco libero di almeno 3 ore al giorno. Sì, essi devono essere distribuite per tutta la giornata, sia all'interno che all'esterno della casa e di intensità variabile. "Quando i bambini crescono, è necessario aumentare gradualmente l'intensità dell'attività," sfumatura

2. Ridurre periodi prolungati sedentari

Non è consigliabile che i bambini passano più di un'ora seguita in attività sedentarie (quando sono svegli, naturalmente). Queste attività includono quelli come seduta o in soggetti in sedie, automobili o altalene, o guardare la TV, giocare con il telefono cellulare, computer, videogiochi, ecc

3. tempo limite davanti a schermi

Come abbiamo sottolineato in diverse occasioni, fino a due anni non è consigliabile che i bambini trascorrono il tempo davanti agli schermi. Per coloro che hanno tra i due ei quattro anni, la raccomandazione va per non essere più di un'ora al giorno di fronte a questi dispositivi elettronici.