Suggerimenti per i piedi sono sveglio e morbido per la primavera

La primavera si avvicina e la stagione di sandalo è proprio dietro l'angolo e tutti noi vogliamo avere alcuni piedi bello e morbido.

Seguire questi suggerimenti per prendersi cura di loro, rimuovere e prevenire resequedades e durezza.

  • Tagliare le unghie dei piedi in modo corretto. Lascia loro diritto ed evitare che sono troppo corti o troppo lunghi negli angoli, questo aiuta a prevenire unghie incarnite.
  • Non indossare infradito troppo tempo, sappiamo che sono molto pratici, ma questo tipo di scarpe non diamo un sostegno sufficiente per i piedi e, alla fine, può causare mal di schiena e le caviglie.
  • Se si sta andando in un viaggio, assicuratevi di portare abbastanza paia di calze. E 'importante tenere i piedi puliti e asciutti per evitare i cattivi odori e possibile insorgenza di funghi.
  • A proposito di essere a piedi nudi il più a lungo possibile in climi molto caldi. Naturalmente, tranne nelle zone dove si poteva ferire o luoghi pubblici come piscine o docce comuni.
  • Se avete qualche ferita causata dall'attrito delle dita con i sandali strisce, trattare immediatamente. Pulire l'area interessata, asciugare con cura e lasciarlo guarire all'aperto. Non coprire te stesso con bende di garza, né guarigione.
  • Rimuovere gli spigoli e le cellule morte dai vostri piedi.

    Si consiglia il file elettronico Amopé® è di buone dimensioni e si può prendere con voi per qualsiasi viaggio. I vostri piedi saranno così morbido e carino come basta andare al salone.

  • Infine, è importante utilizzare una crema idratante per i piedi ogni giorno. Non basta applicare te stesso corpo. idratante Amopé® è arricchito con vitamina B3 e oli naturali. Se il problema è la mancanza di umidità nei piedi è più grave, è possibile aggiungere alla tua rovina SIERO Amopé®, questa aggiunta di idratare i piedi immediatamente, li proteggerà da perdita di acqua per diversi giorni.

Ora siete pronti per sfoggiare i vostri piedi questa primavera! Controllare qui il sito Amope.